web
statistics

Intervista con l’Hair guru: Ben Cooke ed Herbal Essences, un incontro glamour con le blogger

Intervista con l’Hair guru: Ben Cooke ed Herbal Essences, un incontro glamour con le blogger
November 26, 2009 Gio

Bus, metro, treno.

Milano Centrale, poi ancora metro. Mi accoglie Umberto, che mi fa da cicerone nella zona dell’ Nwoh Hotel dove si terrà l’evento Herbal Essences con guest-star l’Hair Guru Ben Cooke.

Ci aggiriamo tra capannoni, studi televisivi (c’è quello della Endemol in via Tortona) e locali dismessi: luoghi perfetti per ricavarci loft radical-chic. E arriviamo all’Hotel: design e lusso. Open space e trasparenze. L’incontro è al quarto piano, in un appartamento da urlo. Soppalco a vetri, tende a dividere gli ambienti: gli unici tocchi di colore sono dati dal packaging accattivante dei prodotti Herbal Essences.

Ci accolgono le ragazze dell’ufficio stampa che si occupa dei prodotti Procter&Gamble. La star, parrucchiere personale, tra le altre, di Victoria “posh” Beckham e Leona Lewis, l’hair guru con cui avremo la possibilità di chiacchierare, è sopra a rilasciare interviste. Pare che in questo ambiente convenga usare un certo tipo di linguaggio easy: se sei una ragazza allegra in realtà sei sunny, se sei simpatica sei funny, se hai bisogno di dritte per i capelli, in realtà vuoi dei tips.

Con me ci sono altre blogger: Elena, Francesca e un’altra manciata di compagne di avventura glamour.

Perché, in quel salotto, tutto parla di fashion (come si può vedere dalla gallery), tutto è design, perfino il banchetto di prelibatezze oltre la tenda (che nessuno tocca, tenendo alta l’idea che, in queste occasioni, si sorseggia e basta, non ci si ingozza di meravigliose torte al cioccolato). La presentazione dei prodotti cardine dell’incontro, shampoo, balsamo e conditioner della linea profumatissima Herbal Essences arriva prima. Poi, Ben Cooke scende, un londinese skinny e trendy, capelli rossi che stanno su contro ogni forza di gravità: ma d’altronde, essere hair guru dovrà pure servire a qualcosa. Ha 39 anni: non lo diresti mai.

L’atmosfera è rilassata, confidenziale. Non sembra vero, alle donne riunite in quella stanza, di poter lamentarsi delle proprie ciocche con un uomo. Ben è lì che ascolta, ride, con accanto la traduttrice che cerca di stargli dietro. A tutte consiglia la linea giusta: volume, liscio assoluto, riccioli selvaggi.

Le tendenze 2010 vogliono la donna ribelle, eccessiva: Ben ammette di adorare le ragazze con i capelli arruffati, pieni di ricci. Ovviamente, c’è chi si lamenta del liscio noioso e del mosso ingovernabile, ma lui ha una parola buona per tutti. Nel video spiega a una blogger come trasformare i propri capelli in morbide onde.

Nel suo salone Lockonego, a Londra, nella Chelsea dei vip, accoglie da 5 anni star e donne comuni. “Ma c’è sempre qualche bambino che scorazza tra le poltrone“, dice ridendo.

Accomodate sui divani, scattando foto e rallegrandoci delle chiacchiere, passa un’ora. La foto di gruppo su un divano over-size è d’obbligo, così anche lo scambio di informazioni tra colleghe blogger. Oltre al mestiere, un’altra cosa in comune: tutte saremmo tornate a casa e, presto o tardi, avremmo raccontato. Dell’ hotel super lusso, dell’ hair Guru delle star simpatico, del colore delle confezioni di shampoo tutte intorno, delle chiacchiere tra donne su cose futili.

E poi, finisce tutto. Una fashion bag colma di prodotti Herbal Essences in mano, un saluto ai nuovi amici Umberto e Francesca, e di nuovo metro, treno e poi, ancora una volta metropolitana, l’ultima, giunta a Torino.

Una giornata glamour e passionate, per usare il gergo chic di oggi.

In fondo, sono un po’ funny e sunny anche io.

***

La gallery con le foto dell’incontro:

Crea le tue foto ed immagini come Slideshow per eBay, Netlog, MySpace, Facebook o la tua Homepage!Mostrare tutte le immagini di questo Slideshow

***
Nel video, Ben Cooke, hair guru delle star, spiega una tecnica per acconciare i capelli in modo che risultano voluminosi.

5 Comments

  1. Antonella Viapiana 8 years ago

    Evviva, la mia chioma è sempre accuratamente (non è vero, ma mi convinco che sia così) arruffata. Ho un nido di quaglie al posto dei capelli, ora so di essere fescion. Certo che il guru è proprio un bel guru…

Pingbacks

  1. Author

    […] a UpnewsAggiungilo a DiggitaAggiungilo a OknotizieAggiungilo a ZicZacAggiungilo a SegnaloFonte: Intervista con l’Hair guru: Ben Cooke ed Herbal Essences, un incontro glamour con le blogger Scritto da: il 2009-11-26 […]

  2. Author

    […] This post was mentioned on Twitter by Giovanna G., Giovanna G.. Giovanna G. said: La mia giornata con l'hair guru!fatevi due risate, leggete,leggete,spargendo la novella!http://blogposh.com/come-acconciare-i-capelli-ricci/ […]

  3. Author

    […] di luce” così potrò anche io essere sunny, easy, funny, sporty, chic (come suggerisce Gio) e ridare splendore a questo tetro e deprimente tempo […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*