web
statistics

Il sesso di tendenza? E’ eco-friendly ed eco-sostenibile.

Il sesso di tendenza? E’ eco-friendly ed eco-sostenibile.
November 23, 2009 Gio

Essere bio ed eco-friendly non è mica da tutti. Ma, per fare in modo di rispondere concretamente ai segnali che la Terra ci sta lanciando e per evitare la catastrofe, è un dovere di tutti essere eco-sostenibili.

In tutto: nella vita quotidiana, nell’organizzazione di un evento, come il matrimonio, e, come riportano le ultime tendenze, anche nel sesso.

Insomma, bisogna saperci fare, sotto le lenzuola e sopra.

Occhio allo spreco di energia, se amate farlo con la luce accesa, e, d’inverno, con i termostati a mille: aumenterete anche i gradi dell’incontro, ma farete soffrire inutilmente il nostro pianeta.

Dopo la pillola anticoncezionale biologica, anche il preservativo potrebbe diventare verde: non è ancora una realtà, ma potrebbe diventarlo.

Via le pile usa e getta dai sex-toys, meglio quelle ricaricabili. Attenzione alle macchine che consumano troppo quando decidete di trascorrere sui sedili i vostri momenti di passione, e state attenti se, come location del vostro incontro hot, preferite l’aria aperta. I green-addicted affermano che è fondamentale sentirsi ospiti della Natura, per cui bisogna trattarla bene, meglio evitare di sporcarla con ciò che rimane del rapporto sessuale appena consumato.

Insomma, a starci attenti e nel piccolo, molto si può fare per evitare quella che, in molti, già preannunciano come catastrofe.

Anche nel sesso, perché divertirsi si può, ma non necessariamente a discapito dell’intero Pianeta terra.


2 Comments

Pingbacks

  1. Author

    […] This post was mentioned on Twitter by Davide Licordari, Giovanna G.. Giovanna G. said: Se non sei eco-friendly e sostenibile non fa l'amore! http://blogposh.com/sesso-biologico/ […]

  2. Author

    […] a UpnewsAggiungilo a DiggitaAggiungilo a OknotizieAggiungilo a ZicZacAggiungilo a Segnalo Fonte: Il sesso di tendenza? E’ eco-friendly ed eco-sostenibile. Scritto da: il 2009-11-23 […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*