web
statistics

Così parlò Natalì: Roberta Serdoz chiede il divorzio da Marrazzo dopo il caso trans.

Così parlò Natalì: Roberta Serdoz chiede il divorzio da Marrazzo dopo il caso trans.
November 12, 2009 Gio

Non ce l’ha fatta Roberta Serdoz a reggere la pressione. Tutti lì a lodarla, ad ammirare la sua inflessibilità, la sua voglia di tenere salda la famiglia. E invece, almeno così sostiene Dagospia, la Serdoz starebbe per disgregare definitivamente la famiglia Marrazzo, nel post scandalo trans.

Una donna che si è vista rovinare la vita da un giorno all’altro, dicono nei salotti tv e in quelli mondani della Roma bene con risatine sommesse nascoste da uno sguardo di pena. Perché se sei una donna e non ti accorgi che tuo marito va a trans, non hai bisogno di comprensione ma solo di scherno; e se ti eri accorta delle frequentazioni del tuo compagno e non hai detto nulla, allora ti meriti lo scandalo.

Questo diranno le signore bene nei salotti, dove ormai solo di trans-qualcosa si parla. Dovunque ci si giri, testimonianze, ricordi, analisi psicologiche del perché e del per come un uomo si ritrovi in una camera d’albergo con le varie Brenda e Natalì. Una donna non regge a questi ritmi, specie se moglie. Ma, secondo le indiscrezioni, non sarebbe stato il polverone del caso Marrazzo ad accecarla definitivamente, quanto le dichiarazioni del trans Natalì la scorsa settimana sul quanto mai discreto Novella 2000 diretto da Candida Morvillo.

Natalì, nell’intervista, racconta di un uomo solo e infelice. Racconta di un uomo pieno di soldi ma non soddisfatto, che andava da lei solo per parlare, all’inizio“. Di uno che, già nel 2001, aveva avuto esperienze sessuali diverse dalla norma. Natalì è spiccia e non ha paura di dire la sua, perché quello che racconta, a parte i dettagli tecnici dei rapporti consumati come verbali e giornali vogliono, è la storia di un uomo sfiduciato.

La solita storia del sesso psicologico, hanno detto nei salotti tv, sono uomini deboli, vanno alla ricerca della mamma, dell’amica, della confidente. Poco male se ha o no l’apparato femminile o un pene. Se ha tette ma anche il resto, al massimo si sparla un po’ di più.

E così è stato. Roberta Serdoz chiederà il divorzio e, tra un paio d’anni, forse addirittura il prossimo, Piero Marrazzo tornerà in tv come prima delle elezioni. A fare il conduttore di quegli stessi salotti che adesso lo stanno massacrando.

3 Comments

  1. *Shaina* 8 years ago

    Ma povera donna… Fa bene a lasciarlo….

Pingbacks

  1. Author

    […] a UpnewsAggiungilo a DiggitaAggiungilo a OknotizieAggiungilo a ZicZacAggiungilo a SegnaloFonte: Così parlò Natalì: Roberta Serdoz chiede il divorzio da Marrazzo dopo il caso trans. Scritto da: il 2009-11-12 […]

  2. Author

    […] This post was mentioned on Twitter by Davide Licordari and Giovanna G., Giovanna G.. Giovanna G. said: Così parlò Natalì: Roberta Serdoz chiede il divorzio da Marrazzo dopo il caso trans. http://bit.ly/4cKaoA […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*