web
statistics

I cinesi vogliono Disneyland: in costruzione per soli 3,6 miliardi di dollari.

I cinesi vogliono Disneyland: in costruzione per soli 3,6 miliardi di dollari.
November 5, 2009 Gio

Non c’è una cosa che i cinesi non abbiano copiato agli occidentali: hanno la loro Parigi, a una manciata di km da Shanghai, con 100.000 abitanti, le loro trattorie italiane, trangugiano spaghetti, si sottopongono ad operazioni per europeizzarsi a più non posso. Si fanno la permanente, che di capelli lisci lisci non ne vogliono sapere, si truccano come le pop-star e, soprattutto, pretendono di avere in patria tutto ciò che c’è oltre i loro confini.

Così, oltre a Parigi praticamente appiccicata a Shanghai, si sono messi in testa di costruire una Disneyland a tutti gli effetti, a Pudong, il quartiere più tecnologico della città.

In realtà, una Disneyland cinese esiste già ed è ad Hong Kong: le aspettative per quel progetto del 2005 erano molte, ma sono state quasi tutte interamente deluse. Per questo, il parco dei divertimenti di Pudong, che verrà a costare 3,6 miliardi di dollari, non è ancora stato approvato. Nessuno se la sente di rischiare tutti questi soldi per due giostrine e un Topolino stantio, e gli accordi con Parigi non sono ancora giunti a una conclusione.

Ci sarà o non ci sarà questa Disneyland asiatica? I bimbi dagli occhi a mandorla si augurano di si, ma è probabile che i concorrenti europei e americani giochino contro per evitare che il nuovo parco rubi la scena ai due storici in Florida e nella capitale francese.

1 Comment

Pingbacks

  1. Author

    […] a UpnewsAggiungilo a DiggitaAggiungilo a OknotizieAggiungilo a ZicZacAggiungilo a SegnaloFonte: I cinesi vogliono Disneyland: in costruzione per soli 3,6 miliardi di dollari. Scritto da: il 2009-11-05 12:40:48 Non c’è una cosa che i cinesi non abbiano copiato […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*