web
statistics

Il lato hot dei gruppi di Facebook.

Il lato hot dei gruppi di Facebook.
October 28, 2009 Gio

Non bastava l’articolo di questa mattina per completare il desolante quadro dei gruppi più assurdi di Facebook, e neanche quelli di un paio di mesi fa di cui vi do un assaggio di seguito:

manie-della-rete-diventa-fan-di-e2809cvabbee2809d-e-sarai-un-vero-facebook-addictedc2a0-c2a0blog-posh_1256505866489C’è anche una parte veramente hot che merita di essere scoperta. E questa parte hot si risolve nei gruppi dedicati all’amore e al sesso. Evitando quelli sentimentali, che pare vivano su tutti i versi delle canzoni di Ligabue e di Vasco Rossi, approfodiamo il gruppo FIGA! con 10.290 iscritti, che si propone di avventurarsi nel mondo del sesso in un’atmosfera romantica e delicata.

Sempre sulla scia del gruppo precendente, un galantuomo ha deciso di dedicare una pagina al gruppo intitolato Quelli che…dai manda giù se no sporchiamo i sedili!!! con ben 3028 ambientalisti che odierebbero sporcare la macchina, costi quel che costi.

Per non parlare di quelli che, spinti da un’irrefrenabile voglia di verità, hanno dichiarato: Ho fatto sesso con uno dei miei contatti di facebook!!!!.

C’è poi una categoria di persone, in totale 25, che ha deciso di creare e coscenziosamente iscriversi al gruppo Chi si faceva le pippe in bagno guardando il dixan. Sorge spontanea una domanda: qualcuno può spiegarmi cosa diavolo significa?

Ci sono poi i comunicatori (QUELLI CHE FINISCONO UN DISCORSO CON “SI VABBE’ CIAO) e i finti tonti (Quelli che bevono con moderazione..ma chi è moderazione?).

Si potrebbe continuare per ore, sviscerando le pagine degli Amici faceook più attivi sul fronte gruppi idioti, ma non è preferibile, e neanche sano, farlo. Parola di una che, per due ore, ha spulciato i suoi contatti, inveendo contro i creatori e gli iscritti di certe pagine. Su cui ne regna sovrana una sola: Quelli che amano aprire e chiudere l’evidenziatore!. Sono 2000, ma potrebbero aumentare a vista d’occhio. urge un vaccino come quello per l’influenza A.

***

Se ti è piaciuto questo articolo, sicuramente apprezzerai:

5 Comments

  1. Stefano 8 years ago

    Ciao,l’articolo è interessante e mette in evidenza un fatto molto importante il buon tempo che hanno molti utenti di facebbok nel leggere ,aderire e condividere questi gruppi inutili che non portano nulla alle persone se non dimostrare che c’è sempre meno voglia di discutere e confrontarsi su problematiche serie invece di cazzeggiare

  2. Le Favà 8 years ago

    Facebook è la manna per chi ha tanto tempo. comunque sottolinea come le nuove generazioni cresceranno.
    Poi ad essere sincero anche tempo addietro c’era tutta questa propensione all’hot.
    Mio nonno, oppure vecchi spigliati, parlano di donne e degli apparati “sessuali” con la stessa facilità dei giovani. Forse con più volgarità mi vien da dire.
    Il fatto è che una volta il silenzio era Sano, oggi l’apparire è il dire e mostrare tutto senza ritegno è “figo”.

    Cosa sbagliata.

  3. Aiencran 8 years ago

    Sono assolutamente d’accordo con Le Favà. La voglia di trasgressione e il richiamo dell’hot c’è da sempre.
    Cambia solo l’approccio.
    I giovani sentono il dovere di rimarcare che sono sessualmente attivi perchè appunto è figo così. Finchè lo fanno i diciotteni mi sta anche bene. Ai nostri tempi c’era il parlare, adesso c’è il pubblicare. Effetti dell’evoluzione della comunicazione.
    Se la cosa perdura oltre quell’età comincia ad esserci una solida dose di immaturità 🙂

Pingbacks

  1. Author

    […] This post was mentioned on Twitter by Davide Licordari, Alessandro Veroli. Alessandro Veroli said: RT @davidelico: via @Gioska23 Il lato hot dei gruppi di Facebook. http://bit.ly/3NjlsX […]

  2. Author

    […] a UpnewsAggiungilo a DiggitaAggiungilo a OknotizieAggiungilo a ZicZacAggiungilo a SegnaloFonte: Il lato hot dei gruppi di Facebook. Scritto da: il 2009-10-28 […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*