web
statistics

This is it: Michael Jackson torna con un inedito e un film sugli “ultimi giorni”.

This is it: Michael Jackson torna con un inedito e un film sugli “ultimi giorni”.
October 12, 2009 Gio

In circolo da stamattina alle 6 (mezzanotte in Usa) This is it di Michael Jackson, titolo che si riferisce al tour (intitolato proprio That’s it) che la pop-star aveva in programma dal 13 settembre all’Arena di Londra.

Un singolo che apre porte già spalancate a una pop-star che dopo la morte ha acquisito quasi poteri soprannaturali. L’abbiamo visto assassinato (e molto probabilmente è così), fantasma, conteso tra i famelici fratelli che conteggiano già dal giorno dopo la sua morte, avvenuta il 25 Giugno scorso, la fruttuosa eredità; lo abbiamo visto innalzato sul trono delle divinità, con messaggi da parte dei fan di tutto il mondo che lo invocano a unico signore della musica in procinto di tornare per vendicarsi delle male lingue, che, a dire il vero, hanno lavorato fin troppo prima e dopo la sua morte.

Ora, con This is it, gli ereditieri della famiglia Jackson si accaparrano ulteriori milioni, che saranno incrementati dal film, in uscita il 28 ottobre in tutto il mondo, con scene inedite della preparazione del tour in lavorazione che avrebbe dovuto rilanciare il re del pop.

L’album che contiene il singolo, in formato doppio, approderà invece nei negozi solo il 26 di questo mese, con buona pace dei fan che non aspettano altro e dei parenti della buonanima.

Gino Castaldo, noto opinionista musicale, si pone, nel pezzo di lancio del singolo di Michael Jackson, alcune domande fondamentali. Cosa ci fanno le voci dei fratelli dell’artista nel pezzo, e quando sono state aggiunte, ad esempio; se Michael avrebbe voluto pubblicare il singolo, oppure no; se avrebbe gradito quelle voci sovrapposte alla sua.

C’è puzza di operazione di marketing dietro al lancio del singolo, del doppio cd, e del film, addirittura, tutti campioni di incassi a scatola chiusa.

Certo, a dispetto di quanto pensino i fan più accaniti, questo non servirà a riportare sulla terra Michael Jackson. Ovviamente, la morte è l’ultima delle ipotesi attuali: la prima  è sempre quella dell‘ibernazione, e da qui si scatenano altre modalità di ritorno, tra cui lo scioglimento del ghiaccio. Scene eclatanti a parte, rassegnatevi, Michael Jackson non tornerà più, come ogni defunto che si rispetti.

L’unica cosa da fare è andare al cinema o comprare il cd, senza pensare che così facendo si vanno a rimpolpare le tasche di legali e familiari talmente straziati dal dolore da orchestrare un ingegnoso piano sforna-soldi su un corpo ancora caldo.

5 Comments

  1. em 8 years ago

    Visitate questo sito ed avrete una visione più completa di quello che ci stanno vendendo…
    http://this-is-not-it.com
    http://www.youtube.com/watch?v=Lf5v5OhgbOQ

    Non ci andrò perché non voglio dare soldi a chi ce l’ha tolto!
    Il mondo del business lo voleva dal vivo… noi lo volevamo VIVO!

    • Gio 8 years ago

      @em: quindi secondo te la pubblicazione dell’album e del singolo non corrispondeva alla volonta di Michael?

Pingbacks

  1. Author

    […] This post was mentioned on Twitter by Giovanna G.. Giovanna G. said: This is it di MJ,inedito,cd e film:un'abile mossa di marketing sforna soldoni http://bit.ly/vLs1O #ThisIsIt […]

  2. Author

    […] This is it: Michael Jackson torna con un inedito e un film sugli “ultimi giorni”. Scritto da: il 2009-10-12 15:55:26 In circolo da stamattina alle 6 (mezzanotte in Usa) This is […]

  3. Author

    […] l’articolo originale: This is it: Michael Jackson torna con un inedito e un film sugli “ultimi giorni”. Tags: Articolo, Aveva, Che, Fantasma, Londra, Mezzanotte, Michael Jackson, Pop Star, Poteri, […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*