web
statistics

Danimarca, paese di donne “aperte”: lo dice lo spot della mamma single.

Danimarca, paese di donne “aperte”: lo dice lo spot della mamma single.
September 21, 2009 Gio

Ha destato molto scalpore lo spot, ideato dall’ente turismo danese Visit Denmark, della mamma single che cerca il babbo del suo piccolo avuto dopo un’avventura estiva.

danese_opt

L’idea l’hanno avuta in uno qualsiasi degli uffici dell’ente turismo danese. Una campagna che aprisse nuovi orizzonti per il turismo nazionale, avranno immaginato i creativi.

Una donna, Karen, che racconta, con un bel bambino in braccio, la sua storia, che recita più o meno così: “Ciao, sono Karen, sono stata un po’ avventata quella sera d’estate, ora ti cerco, se mi stai guardando, questo bambino è tuo“.

All’inizio, si pensava a una vera richiesta d’aiuto: d’altronde, con i nuovi mezzi 2.0, rintracciare un uomo è davvero facilissimo. Gli spettatori, davanti al video di Karen, avranno pensato, nell’ordine: bella ragazza, disponibile ragazza, furba ragazza.

In realtà, la viralità del video è venuta fuori quasi subito, gettando nella discordia il pubblico, danese e non.

Lo scopo era quello di attirare più turisti possibili nella ridente Danimarca, terra di donne belle, di cucina buona, di splendidi paesaggi.

Ecco il video dello scandalo:

Appurato lo scopo del video di Karen, inferociti spettatori hanno portato al ritiro immediato delle immagini, che pure sono sparse sul web come viral-marketing comanda. Il risultato, pare, della bella iniziativa dei creativi dell’ente turismo danese, è un immenso pregiudizio.

In Danimarca le ragazze, tutte belle come Karen, ovviamente, sono ben disposte verso i turisti: poco male se pochi mesi dopo vi cercheranno per regalarvi le gioie della paternità, l’importante è la gioia dell’incontro biblico che puoi avere con loro sotto un cielo di stelle.

La risposta del reparto ceo dell’ufficio incriminato? Tutta rabbia inutile:

La storia di Karen dimostra che la Danimarca è un paese di larghe vedute dove ti senti libero di fare quello che vuoi. Il video è un buon esempio dell’ indipendenza e della dignità delle donne danesi che hanno il coraggio di fare le proprie scelte. Quella che raccontiamo è una storia positiva, tenera, di una donna matura e responsabile che vive in una società libera assumendosi la responsabilità delle sue azioni e utilizzando quello che è ormai un moderno mezzo di comunicazione”.

Insomma, un messaggio positivo. Per le donne come Karen, anche se Karen in realtà è solo una modella. Non resta che andare in Danimarca, perché è terra di donne belle, di cucina buona, di splendidi paesaggi.

Sperando di incappare, si, in una Karen qualsiasi, senza per questo essere ricercato su Youtube.

2 Comments

Pingbacks

  1. Author

    […] Danimarca, paese di donne “aperte”: lo dice lo spot della mamma single. lunedì 21 settembre 2009 | Tratto da: http://blogposh.com/ Nessun commento […]

  2. Author

    […] Danimarca, paese di donne “aperte”: lo dice lo spot della mamma single. Scritto da: il 2009-09-21 11:19:40 Ha destato molto scalpore lo spot, ideato dall’ente […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*