web
statistics

Oktoberfest 2009: offerte, promozioni, programmi e tanta, tanta birra!

Oktoberfest 2009: offerte, promozioni, programmi e tanta, tanta birra!
September 8, 2009 Gio

La Festa della Birra più famosa del mondo torna di prepotenza la terza domenica di settembre, e per due settimane, fino al 4 Ottobre 2009, in una location tutta da visitare, Monaco, con i suoi musei, i castelli e i parchi.

L’Oktoberfest, ancora una volta, promette di mandare in tilt autostrade, aereoporti e linee ferroviarie: anche quest’anno è previsto il tutto esaurito. In ogni caso, è possibile spulciare tra le offerte per capire se è ancora possibile raggiungere Monaco almeno per un week-end.

Se l’idea è quella di bere, e poi ancora quella di bere, e poi di bere ancora fino a sfinirsi, di certo la location è l’ideale, ma non è detto che frastornarsi di birra e basta sia una buona idea, specie se si ha l’occasione di assistere alla messa in scena di un enorme parco all’aperto che vedrà protagonisti più di sei milioni di visitatori.

Andare a Monaco in quei giorni significa avere la possibilità di vedere le famose sfilate folkloristiche, la prima delle quali avrà luogo il giorno d’inaugurazione alle 10.45.

Oltre a raggiungere Monaco, eventualmente trovare un hotel o un ostello (ma, adesso come adesso, pare un po’ dura trovare una sistemazione economica, meglio arrivare in camper), bisogna anche raggiungere il luogo dell’evento. Niente di più facile: i siti specialistici pullulano di informazioni attendibili su come arrivare al centro della movida tedesca.

Il punto è: andare per bere, andare per godersi uno spettacolo, andare per girovagare e approfittare dell’Oktoberfest? Meglio dare un’occhiata al programma per scegliere le attività e decidere cosa si vuol fare della propria vita di quelli che sono i giorni, dai racconti di chi c’è stato gli scorsi anni, della più totale dissoluzione.

Il celebre boccale da un litro (il cui prezzo è segreto fino al giorno d’apertura, ma dovrebbe aggirarsi intorno agli 8 Euro) fa gola, si, ma non deve obnubilare i sensi: l’Oktoberfest è divertimento, allegria, grandi mangiate, ma anche cultura e tradizione. E, così come da tradizione, il sindaco della città, a mezzodì in punto del giorno inaugurale, aprirà la prima bottiglia di birra, inaugurando così l’inizio di una lunga serie di bevute.

Così, se da turisti avete già fatto capolino durante la festa, magari potreste approfittarne per lavorare nelle due settimane calde, oppure fare delle visite guidate già belle e organizzate.

A detta di chi c’è stato, gli stand più belli sono quelli della Spater, della Pautaner e della Augustiner, che corrispondono alle fabbriche di birra più antiche. Poi ci sono i padiglioni vip, quelli formato famiglia con tanto di riduzioni e sconti e tanti altri dettagli che è impossibile descrivere su una pagina web.

Stare pigiati su un autobus pieno di giovani allegri e urlanti può essere traumatico, ma, attualmente, dall’Italia, pare sia la soluzione più economica.

Il prossimo passo? Prenotare!

4 Comments

  1. BIRRA 8 years ago

    W L’Oktoberfest! W LA BIRRA! 😉

  2. fabio 8 years ago

    grandi, io quest’anno vado… per tutti consiglio di vedere questo video spassoso che ho trovato sul web http://www.marcopolo.tv/tpl-articolo.asp?idArticolo=45699

Pingbacks

  1. Author

    […] Oktoberfest 2009: offerte, promozioni, programmi e tanta, tanta birra! Scritto da: il 2009-09-08 […]

  2. Author

    […] Oktoberfest 2009: offerte, promozioni, programmi e tanta, tanta birra! martedì 8 settembre 2009 | Tratto da: http://blogposh.com/ Nessun commento […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*