web
statistics

Gli Hotel più strani del mondo: dormireste in una gru sospesa?

Gli Hotel più strani del mondo: dormireste in una gru sospesa?
August 10, 2009 Gio
Post del 20 Gennaio 2009

Il freddo e il gelo di questo inverno non fanno che aumentare la voglia di vacanza. Di certo manca ancora tanto, anche per le prossime ferie di Pasqua, ma cominciare a pensare alla location può essere un buon modo per risparmiare, e per avere tempo di vagliare tutte le possibilità che il mercato turistico ci offre.

E non sempre la tradizione è il piatto principale di questa portata vacanziera, anzi. Il must del 2009 è trascorrere il proprio tempo libero in hotel strani e curiosi, non convenzionali nella forma e nelle soluzioni offerte agli ospiti.

Il sito Unusual Hotels of the world è una finestra aperta sul mondo delle bizzarrie alberghiere. Ma non solo: avrete la possibilità di viaggiare con la fantasia anche se quell’unica manciata di giorni liberi che avrete li passerete, per non cambiare, alla stessa spiaggia e allo stesso mare.

Il viaggio comincia in un igloo, a due passi da casa nostra. Sulle Alpi Friulane è possibile stanziarsi, con grande gioia dei più freddolosi, in un vero e proprio igloo, immerso nella natura ghiacciata, a meno 20 gradi. Più che un albergo, questa sistemazione pare più una soluzione temporanea per spiriti avventurieri, che saranno comunque dotati di ogni comfort: una stuoia come materasso, un sacco a pelo termico, delle racchette da neve, per muoversi in quello che è un vero e proprio villaggio eschimese.

Se questo non vi basta, potrete avventurarvi fino in Svezia e dormire in una piccola ma deliziosa casa sull’albero, sospesi a quindici metri d’altezza, tra canne e bambù.

Il contatto con la natura vi snerva? Potrete immergervi, letteralmente, in un resort super accessoriato, ma subacqueo.

Di certo l’offerta non finisce qui: se il mare vi piace guardarlo, ma a debita distanza di sicurezza, potrete, per un paio di notti,trasferirvi con la vostra famiglia in un faro con splendida vista sull’oceano, nell’Oregon, oppure, andare in Canada, dove vi aspetta una vera e propria casa galleggiante. Un’ottima variante della casa galleggiante si trova in Svezia, dove la camera da letto è costruita sotto il livello del mare.


Per i più mistici, c’è anche possibilità di sistemazione in chiese sconsacrati e cappelle: per il momento non si ha notizia di alberghi collocati in vecchi cimiteri sconsacrati, per cui potremmo farci bastare l’opportunità di dormire tra le mura sacre di un vecchio monastero.

Gli amanti del brivido, pensate un po’, potranno costituirsi e  dormire in una prigione in Australia, in barba a tutti quelli che, da prigione, vorrebbero uscire.

E ancora, in America, che possiede il primato in fatto di hotel strani, potrete soggiornare in un albergo costruito a forma di cane o in vecchi chalet di montagna ristrutturati appositamente per gli avventori.

E tra capanne nella giungla, tende nel deserto del Sahara, e hotel scavati nelle caverne al centro della terra, avrete tempo di fare una capatina anche in vecchi aerei in disuso ristrutturati per l’occasione del vostro soggiorno, e vecchi vagoni letto, che tanto ricordano i viaggi nostrani su vetusti Intercity notte, su e giù per l’Italia.

Il vostro sogno è avere un ranch? Niente di più facile: basta raggiungere Washington, e affittarlo per tutto il tempo che desiderate, con tanto di mandria al seguito.

E se siete amanti delle alture, ma dormire su un albero non vi basta, il Crane Hotel in Olanda offre la possibilità di soggiornare su una gru con vista porto.

Non vi soddisfa più il vecchio, caro ombrellone in spiaggia? E neanche la solita gita in montagna tra barbecue e grigliate?

Basta un pizzico di fantasia, un budget  a dir poco sostanzioso, tanta forza di volontà e resistenza. E per tastare la vostra, potrete sempre rinchiudervi in una cabina telefonica, come in un vecchio spot di tanti, tanti anni fa. Non rischierete di trovare fila, potrete arredarla a vostro piacimento, ed essere sempre reperibili. Cosa sarà mai, dopo questa trascendentale esperienza, dormire su una stuoia nella giungla?

2 Comments

Pingbacks

  1. Author

    […] Gli Hotel più strani del mondo: dormireste in una gru sospesa? Scritto da: il 2009-08-10 […]

  2. Author

    […] Gli Hotel più strani del mondo: dormireste in una gru sospesa? lunedì 10 agosto 2009 | Tratto da: http://blogposh.com/ […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*