web
statistics

Mariti pornostar, tradimenti al ristorante, fughe con il prete: matrimoni-shock!

Mariti pornostar, tradimenti al ristorante, fughe con il prete: matrimoni-shock!
July 10, 2009 Gio

Questa è l’estate, questo è il periodo dei matrimoni. Non esistono solo uomini che si sciolgono al sentire pronunciare la parole nozze: ci sono anche quelli che dicono “Si“.

Questa è la prima categoria, poi ce n’è un’altra, quella dei romantici. Quelli che il lieto evento lo aspettano da tempo e lo sognano con tutti i crismi.

Infine, ci sono loro, gli infigardi traditori. Per la serie: viviamo insieme ma non sai qual’è il mio vero lavoro. Di casi assurdi ne è pieno il mondo, e il cataclisma avviene sempre prima del matrimonio. Di solito alla vigilia dell’evento, ma può avvenire anche dopo poco, così che faccia più male.

Il gusto sadico degli infingardi traditori si gioca tutto sul riuscire a farla grossa alla futura moglie/futuro marito.

Si parte col mentire sulla carriera scolastica– lauree mai conseguite, ad esempio- o lavorativa. Ad esempio, lo scorso giugno, un giovane londinese ha ben pensato di omettere di dire alla sua futura moglie che si guadagnava la vita facendo lo spogliarellista. Durante l’organizzazione dell’addio al nubilato, le amiche della sposa hanno scovato dei filmini a luci rosse del maritino intento a soddisfare una donna (e poi una seconda e una terza) in tutta allegria, sul set.

Risultato? La povera fidanzata si aspettava di ritrovarsi a fianco un giovane e prestante personal-trainer, come lui stesso le aveva raccontanto, invece di prestante c’era probabilmente solo l’organo sessuale del ragazzo, che ben sapeva come usarlo per portare a casa la pagnotta.

In compenso, c’è chi decide che non può resistere, e si sposa. Mandare a monte ristorante, inviti e cerimonia, è impegnativo: di meno lo è mantenere una relazione clandestina e magari consumarla nella toilette del locale dove stai festeggiando il tuo matrimonio. E’ già successo e succederà ancora. Ma quello che forse non ricapiterà mai più sarà la fuga della sposa con il prete, che un po’ di tempo fa ha sconvolto un paesino italiano. Tutti i parroci sono stati avvisati: non possono contemporaneamente celebrare il matrimonio e frequentare la sposa in modo intimo, è altamente scorretto.

C’è chi dice “Si, lo voglio” e si becca la buona e la cattiva sorte; c’è chi tiene il piede in due scarpe e la fa grossa, raccomandandosi la damigella d’onore come anti-stress da nozze; c’è chi nasconde grandi verità e poi si ritrova con un palmo di naso.

Per i traditi, si consiglia uno smascheramento generale dell’orribile individuo, l’importante è che sia pubblico. E se sarà necessario, al momento della formula “Chi ha qualcosa da dire parli ora o taccia forever“, si faccia avanti. I bouquet moderni sono un’ottima arma contundente, e, all’occorrenza i candelabri verranno volentieri in soccorso del mancato sposo.

1 Comment

Pingbacks

  1. Author

    […] Mariti pornostar, tradimenti al ristorante, fughe con il prete: matrimoni-shock! Scritto da: il 2009-07-10 […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*