web
statistics

Maratona sui tacchi a spillo: se non cadi vinci le Blahnik!

Maratona sui tacchi a spillo: se non cadi vinci le Blahnik!
July 1, 2009 Gio

Già negli spot al femminile, ti vedi queste donne che vanno su e giù in tutta fretta, che mollano figli a scuola, vanno a comprare il pane, poi tornano a casa, con una mano puliscono e con l’altra cucinano, il tutto chattando su Facebook con la vecchia compagna di banco.

Questa frenesia femminile non si vede solo in tv: è tutto vero.

E il 4 Luglio alle 15.30, a Largo la Foppa, Milano, potranno sfogare gli istinti e lanciarsi in una sfrenata corsa sui tacchi a spillo.

Se gli uomini si chiedono il perché di questa follia, è presto detto il motivo: si vincono loro.

Il modello importa poco: per una donna, avere un paio di Manolo Blahnik , può valere una corsa forsennata su uno stiletto.

Madonna ha definito le scarpe griffate Blahnik meglio del sesso. La trend-setter Carrie Bradshow di Sex and the city le ha rese un must have.

Adesso, a Milano, sarà possibile battersi con altre concorrenti armate di tacco (almeno 7 cm con diametro di 1,5 cm) e diventare proprietarie di un paio di Blahnik e, perché no, anche essere menzionate sul Guinness dei primati, se e solo se a presentarsi saranno in 266 (numero di partecipanti per battere il record).

L’evento è stato chiamato, e non a caso, Glamarathon: tutte, purché siano maggiorenni, e purché si siano iscritte on line all’evento, possono partecipare e diventare ancora più glamour con un paio di griffatissime scarpe ai piedi.

Insomma, anche in Italia sono arrivate queste manifestazioni che uniscono il gusto per la moda e per il glamour allo sport e alla competizione. Questo non fa che avvicinare le donne a un mondo non solo femminile, ma anche decisamente mascolino.

E se vi state chiedendo cosa ci sia di mascolino in questo modello multimilionario di sandalo, chiaramente la risposta è: assolutamente nulla.

Il sandalo e il piede nudo hanno sempre richiamato il sesso, d’altronde, e non solo per i più feticisti.


Insomma, non resta che presentarsi a Milano il 4 Luglio per accaparrarsi il premio: ben varrà la fatica, le eventuali slogature, i graffi, le gomitate, per le tre prime classificate che saranno arrivate sane e salve sullo stiletto alla fine della corsa.

1 Comment

Pingbacks

  1. Author

    […] Maratona sui tacchi a spillo: se non cadi vinci le Blahnik! Scritto da: il 2009-07-01 […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*