web
statistics

Il cinema d’estate? Tra filmetti e strappone combattenti, ecco il menù in programmazione.

Il cinema d’estate? Tra filmetti e strappone combattenti, ecco il menù in programmazione.
June 26, 2009 Gio

D’estate non è che il cinema sia il luogo più invitante, aria condizionata a parte.

I registi vanno in vacanza; gli attori si mettono avanti con il lavoro e diventano protagonisti di sex-tape con futuri ex fidanzati, i quali daranno in pasto alla rete in inverno i filmini incriminati; per gli sceneggiatori, niente di nuovo, sono comunque sempre in sciopero.

E allora, è bene capire cosa ci aspetta in questo periodo di calma piatta nei palinsesti non solo cinematografici, ma anche televisivi.

Oggi arriva nelle sale TransformersLa vendetta del caduto: non si può dire certo che l’ingrediente principale di Megan Fox sia il piattume che contraddistingue la programmazione nelle sale, anzi.

Ma lo spettatore deve sapere che davanti non avrà mica il prossimo premio Oscar per miglior film. Michael Bay ce la mette tutta e probabilmente incasserà un bel mucchietto di Euro al botteghino, dato l’alto tasso action cosparso di sana e massiccia figaggine dei due protagonisti (l’altro è Shia Le Beouf).

Brividi e adrenalina nel nuovo film di Harry Miller, Anamorph, con William Defoe che si ritrova ad indagare su, guarda un po’, atroci delitti irrisolvibili.

E non volevate anche un angoscia a palate nelle giornate incadescenti d’estate? Arriva Crossing over di Wyne Kramer a parlare di immigrazione, tra lacrime, pianti e stridor di denti (anche se si prospetta come il migliore tra tutte le uscite di domani). Fior fiore di protagonisti: Harrison Ford, Ray Liotta, Ashley Judd.

Il regista tv Vincenzo Marano parla al cinema, stavolta, e racconta di prostituzione di lusso e giustizia. La critica lo stronca, ma grazia i protagonisti en fraçais: Thierry Fremont, Laurent Lucas e la nostrana Anna Galiena.

Infine, una produzione italiana, Tutti pazzi per Linda, per la regia di Barbara e Monica Sgambellone, che raccontano la storia di Linda, un’attrice trentenne che si mette alla pazza ricerca di un padre per il figlio che vuole assolutamente avere.


Tempi di magra al cinema? Aspettate che arrivi La rivolta delle ex, con il solito Matthew Mc Conaughey e Jennifer Garner, settimana prossima: rimpiangerete la vecchia, rilassante, commedia americana anni ’90.



5 Comments

  1. Amoon 8 years ago

    E dire che anni fa andavano di moda in questa stagione estiva i film horror…ora a quanto pare anche quelli sono caduti in disgrazia…sigh!

  2. Gio 8 years ago

    @amoon: nessuno lancia dei filmoni in estate, Amoon..sennò chi ci guadagna su?? Quindi non aspettarti molto dal cinema, da adesso in poi..a settembre forse rinverdirà!

  3. Derekp 8 years ago

    I think i’ve seen this somewhere before…but it’s not bad at all

  4. Morgana 8 years ago

    Quest’estate però torna anche Harry Potter ! E c’è anche Coraline, che è bellissimo. Per il resto dovremo aspettare la nuova stagione, quando invece ci saranno anche troppi film da vedere e ce ne perderemo qualcuno.

Pingbacks

  1. Author

    […] Il cinema d’estate? Tra filmetti e strappone combattenti, ecco il menù in programmazione. Scritto da: il 2009-06-26 […]

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*