web
statistics

Io Noleggio! Anche l’abito da sposa..

Io Noleggio! Anche l’abito da sposa..
June 15, 2009 Gio

I must della sposa per il grande giorno sono la cosa nuova, la cosa blu, la cosa vecchia e qualche altro gingillo fondamentale per la buona fortuna. Da un po’ di tempo, però, anche il noleggio entra a far parte degli usi e dei costumi matrimoniali. Noleggio dell’abito, ovviamente, non del marito.

Si dice che il giorno del sì sia il più bello in assoluto, quello che ricordi per sempre, forever and ever. Che tutto lo stress da preparazione e organizzazione si dimentica in un lampo, in quei momenti magici davanti all’altare, o nella sala comunale, vista l’ascesa delle preferenze per il matrimonio civile di questi ultimi anni.

C’è solo una cosa che proprio non va giù: i soldi spesi per rendere ancora più bello il giorno delle nozze.

Si va dalle cerimonie private  da massimo cinquanta invitati, a quelle da trilioni di Euro a causa degli inviti pazzi e degli sperperi da surplus matrimoniale.

I fasti, si sa, non si contano per quel giorno: per risparmiare e piangere in questa valle di lacrime in crisi economica ci sarà tempo dopo il viaggio di nozze, tra mutuo e bollette.

Ma c’è chi preferisce di gran lunga correre ai ripari, e, oltre a tagliare budget, recidere prima del tempo fiori e composizioni e tagliare la testa a molti invitati inutili, opta per il noleggio dell’abito da sposa.


All’estero la moda dilaga già da tempo immemore, in Italia si è diffusa solo recentemente, tra le giovani coppie che preferiscono investire in una casa o in un viaggio fatto bene, piuttosto che in un abito usa e riponi nell’armadio fino alla fine dei tuoi giorni.

Affittare l’abito per un giorno non è assolutamente di cattivo gusto, anzi: rispecchia le tendenze di questi anni di magra, e pone fine, almeno idealmente, al gusto un po’ retrò per le spese pazze e inconsulte del giorno del sì.

A Roma, in prestigiose boutique, è già possibile usufruire del servizio. In Via Accademia del Cimento n. 101, L’Atelier Sorelle Ferroni aiuta le spose a scegliere l’abito giusto secondo l’iter tradizionale, salvo la restituzione del vestito pochi giorni dopo le nozze. In via Nazionale 87, la  Sartoria Misano aiuta anche gli uomini nella scelta dell’abito giusto e moltissimi store offrono non solo il noleggio, ma, compreso nel prezzo anche velo, guanti e scarpe (La sposa più bella) imprescindibili (e costosi) accessori da vera sposa.

E i soldi risparmiati? Meglio non investirli in pranzi pantagruelici che si concludono a ore immonde, servizi fotografici degni di un esterna di Uomini e Donne, bomboniere kitch senza nessun utilità.

Comprare, e tenersi stretta una bella villetta con giardino, sembrerebbe la soluzione ideale: per difendersi dalla calura estiva,  ed evitare così di cospargersi il capo di cenere dopo le spese folli da matrimonio.

***

Leggi il mio pezzo di cinema su Blogmagazine di Giugno, la rivista dei blogger!

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*