web
statistics

Fitness chic per rimettersi in forma.

Fitness chic per rimettersi in forma.
March 24, 2009 Gio

L’estate è prossima e la voglia di dimagrire ha già colpito la maggior parte tra quelli che hanno vissuto tutto l’inverno in sovrappeso. Una barretta di fibre o la cancellazione del pranzo persino dal proprio vocabolario non bastano: urge la palestra, il rassodo folle, il rialzamento di ciò che è crollato miseramente.

Siete ancora convinti che per rimettersi in forma basti chiudersi in una palestra, vestiti alla meno peggio, sudare come cammelli e sperare di perdere qualche chiletto?

Vi sbagliate di grosso, perchè la community dei fitness maniaci si è inventata dei modi per soddisfare i fashion addicted e per rendere felici quelli che dell’ottimizzazione del tempo hanno fatto uno stile di vita.

Per questo, oggi, gli oggetti più trendy e alla moda rientrano nella sfera del cosiddetto Fitness chic, capace di soddisfare anche il più allergico all’attività fisica. Più che di oggetti, si parla di vere e proprie modalità di allenamento di culto e di tendenza.

Così, per coadiuvare il pollice verde a un movimento capace di rassodare anche il fondoschiena del più pigro, si potrebbe cominciare con vere e proprie sedute di Aerobic Gardening, live dal vostro orticello. Su e giù a rassodare e a zappare, per 50/ 60 minuti, aiuterebbe come e più di un’ora di step. Inoltre, il verde favorirebbe l’allontanamento del tanto temuto stress, e aiuterebbe a rilassarsi, mentre continuate a perdere le vostre calorie in eccesso.

Per il più culturali, c’è lo SightJogging, che permetterebbe a chiunque di correre tra le bellezze architettoniche della propria città, con personal trainer poliglotta, itinerari specifici, guida in tenuta da jogging. Le capitali europee più importanti hanno lo hanno già reso un fenomeno di tendenza, che aiuterebbe anche a risollevare, in certi casi, le sorti del turismo locale, particolarmente in alcune zone poco frequentate.

Ma il problema principale di questi nostri anni febbrili è la mancanza di tempo: come fare se si è tutto il giorno rinchiusi in un ufficio grigio davanti al pc? Facile: basta procedere con le tecniche del Sit and Be Fit, che ottimizzerebbe tutti i movimenti del corpo, in modo tale da utilizzarli per perdere le odiate calorie in eccesso.

Gli ecologisti, anche perché di questi tempi va molto di moda amare la natura, adoreranno il tree climbing e la eco-running, cioè la corsa o la camminata attraverso itinerari naturalistici.

Per le più stilose, e per quelle che non possono fare a meno del tacco 12, c’è lo stiletto strenght, cioè la ginnastica sui tacchi alti. Si impara a cammnare con scioltezza e a fare dei movimenti adatti a sciogliere i muscoli delle gambe. La rivista Glamour ha già indetto una corsa sulle decolletè 12: cosa bisogna aggiungere per far capire che lo stiletto strenght è di tendenza?

Infine, se proprio di tacchi non ne volete sapere, potete anche toglierle: la moda del momento è il barefooting, il camminare a piedi nudi. Per alcuni è già diventato un vero e proprio stile di vita: nel nostro panorama di fitness chic, fare  jogging a piedi nudi è l’ultima frontiera della moda.

Insomma, che dobbiate perdere molti chili o che desideriate rimettervi in forma per la prova bikini, non avete più nessuna scusa: anche battere sui tasti di un computer (come io stessa sto facendo – sarò dimagrita?)  può aiutarvi nel vostro buon proposito.

3 Comments

  1. akio 8 years ago

    grazie dei preziosi consigli gio… ma non je la posso fa a rimettermi in forma…!

  2. Morgana 8 years ago

    Tra le tendenze più chic c’è anche quella di fare fitness con la Wii oppure con il personal trainer del Nintendo Ds, un bel modo di allenarsi giocando.

  3. Tua Gio 8 years ago

    @MOrgana: Accipicchia Morgana, non c’avevo pensato..e dire che anche io vorrei spendere un po’ di soldoni per la wii, per saltellare davanti alla tv..anche se non dovessi poi dimagrire, almeno sarei di tendenza!!!!

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*