web
statistics

Capelli per tutti i gusti.

Capelli per tutti i gusti.
January 5, 2009 Gio

Per noi donne i capelli non solo sono un elemento da valorizzare costantemente, ma, soprattutto, un biglietto da visita.

Un biglietto da visita che tutti notano alla prima occhiata e che, necessariamente, deve rispecchiare al meglio noi stesse. Gli uomini non nutrono questa passione per i capelli, essendo i loro potenzialmente poco fantasiosi, ma non c’è che dire: adorano quelli delle donne, specialmente se sono morbidi, belli da guardare e da toccare.

Prima di avventurarci nei dettagli moda dell’inverno 2008/2009, è doveroso stabilire un passaggio fondamentale: i capelli, prima di essere fashion, devono essere puliti e ben curati senza essere per questo stressati (perchè anche lo stress si nota eccome!). Senza questo presuposto, nessun taglio e nessun parrucchiere del mondo potrà farvi apparire al meglio.

In ogni caso, le proposte per questo inverno lasciano largo spazio alla fantasia.

Il capello lungo, oltre a essere canonico simbolo di bellezza e sensualità, è ancora al primo posto nelle preferenze delle italiane (e degli italiani). Quest’inverno si prediligono, per chi desidera mantenere la lunghezza dei propri capelli ben oltre le spalle,  onde morbide anche su una base liscia, linee fluttuanti, un po’ retrò. Il gusto, un po’ classicheggiante, un po’ vintage, del capello che cade leggero eppure sinuoso sulle spalle, assicura un look sempre ordinato ma assolutamente chic in ogni situazione. Da impreziosire, ovviamente, con i dettagli moda dell’inverno, come fermagli gioiello o etnici, a seconda dell’abbigliamento e dello stile personale.

Rivalutata nelle sfilate di moda anche la coda di cavallo, con o senza riga, comoda ma decisamente glamour se abbinata a un bel paio di orecchini o racchiusa in un nastro (in oro, o in bronzo ad esempio). Molto sbarazzine, ma sempre sensuali, le code basse poggiate morbidamente su una spalla: non solo sono belle da vedere ma anche spiritose (come quelle nella foto sotto), per regalarsi un look allo stesso tempo pratico e poco impegnativo.

Anche quest’anno le extension vanno di gran moda, segno evidente che è ancora la chioma fluente a farla da padrone nell’immaginario collettivo rispetto all’idea di femminilità.

Utilissime per le donne che hanno scelto il taglio corto per la vita di tutti i giorni, ma che amano cambiare spesso, le extension non solo non rovinano i capelli naturali (se tenute, ovviamente, per il tempo concordato con il parrucchiere) ma possono essere acconciate in qualunque modo si voglia: chignon, trecce e ancora, la classica coda.

Ma anche le donne amanti dei capelli corti quest’inverno saranno accontentate: da molti mesi impazza il caschetto sfilacciato.

Oltre ad essere di gran moda, questo taglio è molto pratico sia per chi ha i capelli liscissimi sia per chi li ha leggermente mossi: facile da gestire, ha bisogno solo dei classici ritocchi per mantenere la lunghezza desiderata.

Infine, seppur sempre sdoganato, il taglio cortissimo, se avete il viso adatto, può regalarvi un tocco di distinzione in più. Il problema, appunto, è il taglio del viso, che deve adeguarsi alla mancanza di capelli in quei punti dove imperfezioni e irregolarità sono più evidenti.

Come avete visto, questo inverno potete sbizzarrirvi con i vostri capelli, sempre tenendo ben presente che, il modo in cui li trattate, si ripercuote sempre sulla vostra immagine. E’ inutile, amiche mie: il corpo più in forma, il viso più bello, il vestito più trendy non servono a nulla se i capelli non sono a posto!

Giò

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*