web
statistics

Lifestyle: vola low cost e vedi l’Europa!

Lifestyle: vola low cost e vedi l’Europa!
December 21, 2008 Gio

Cari amici di BlogPosh,

le feste si avvicinano, oggi i Tg parlavano di corsa ai regali, con quel linguaggio astruso e ampolloso che usano di solito i giornalisti. Innumerevoli i servizi e le interviste a passanti carichi di pacchi e pacchetti (e tanti saluti alla crisi dell’economia reale!), 7 o 8 almeno quelli sui regali più simpatici e curiosi, una quindicina su quelli extralusso.

Come sapete, se seguite da un po’ il Blog, anche io nei giorni scorsi mi sono sparata il mio bel post sui regali…oggi lo rifaccio, ma vi propongo però un regalo virtuale, che non si avvolge in colorata carta natalizia, ma che fa effetto lo stesso.

Che ne pensate di regalare un bel viaggio low cost?

Oggi, salire su un aereo all’ultimo momento con un bagaglio a mano minuscolo verso, magari, una bella città in Europa, non è più da pazzi: se si è abbastanza liberi da adeguarsi agli orari e alle date proposti dalle compagnie, si riescono a vedere un sacco di cose, spendendo pochissimo.

Sono portatrice sana di questo regalo, avendone ricevuto anche io (ancora solo virtualmente) uno: a febbraio vado a Dublino! Il volo? Costo praticamente 0. Un ostello prenotato ora vale una camera singola con bagno privato e non una camerata con sconosciuti, con la comodità di un albergo e i prezzi di un ostello, appunto.

Può essere stancante cercare voli, comparare i prezzi, beccare le date giuste, conciliarle con impegni e orari. Inoltre, capita che compagnie come la Ryanair diano delle scadenze ben precise: magari, per avere un volo a 1.99 € e raggiungere Londra, bisogna prenotare ora e partire dal 1 al 28 febbraio 2009. Si capisce che non è facile infilare anche solo un breve week end negli impegni di lavoro, ma il mio consiglio è: prenotate comunque. Tra tasse e tutto, riuscite a partire con una miseria e, anche se effettivamente poi non riuscirete a farlo, non avrete perso un capitale ma solo una bella occasione per vedere un posto nuovo.

Le regole per non farsi fregare (perchè le fregature ci sono sempre): controllare bene il costo del viaggio e le benedette tasse. Molte compagnie pubblicizzano voli a 0,99 cent, ma, un attimo prima di cliccare su “compra”, in minuscolo, appare la tragica striscia delle tasse. Risultato? Da 0,99 cent a 50, 60 €. Ci sono compagnie che offrono la solita assicurazione sul bagaglio, e varie altre opzioni poco utili (considerando che conviene sempre partire con il solo bagaglio a mano), ad esempio, la

Easy Jet offre lo speedy boarding: con queste compagnie infatti, non si prenota il posto, solo il volo, ci si siede un po’ dove capita, come in un autobus. Lo speedy boarding ti da l’accesso diretto all’aereo cosi da poter prendere il posto migliore, e da evitare il check in.

Ovviamente c’è un costo, per questo servizio in particolare, ma anche per molti altri: in fase di acquisto potete togliere la spunta, perché, ve lo assicuro, potete farne a meno! Così il prezzo scende.

Ryanair, Volare web, Easy Jet, offrono buoni servizi a bordo, oltre ai buoni prezzi di volo, gli aerei sono nuovi, puntuali, il personale qualificato e giovane (esperienza personale con EasyJet).

Le offerte per questo Capodanno e per i prossimi mesi sono ottime, vi consiglio di dare un’occhiata ai siti e controllare che, guarda un po’, per quel week-end in cui siete liberi dal lavoro, c’è possibilità di raggiungere una bella capitale europea.

Un consiglio: cercate città non troppo grandi, se potete stare solo pochi giorni, così da poterla visitare tutta, senza rimpianti: nulla vi vieta di tornarci ma, magari, non riuscirete a farlo nell’immediato, quindi, per godersi al meglio quel momento, meglio scegliere piccole città.

Anche su voli economici.it potete trovare dei suggerimenti su come partire, spendere pochissimo, vedere una bella città e, in questo periodo, fare un bel regalo!

A presto!

Giò

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*